Home Cultura Conferenze

Calendario Attività

Ultimo mese Maggio 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5
week 19 6 7 8 9 10 11 12
week 20 13 14 15 16 17 18 19
week 21 20 21 22 23 24 25 26
week 22 27 28 29 30 31
Ultimo mese Giugno 2024 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30

logo Progetto POI

Logo Gaia

Logo Cosmoauti

banner arci

con il contributo della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Logo Regione autonoma Friuli Venezia giulia

con il contributo del
Comune di Udine

Logo Comune di Udine

con il sostegno di

logo Bluenergy

Conferenze
Furti di account e altre truffe sui social PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Domenica 12 Maggio 2024 00:00

post Furti di account e altre truffe sui socialIl Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti APS organizza:

 

FURTI DI ACCOUNT E ALTRE TRUFFE SUI SOCIAL: ALCUNE FACILI MOSSE PER PROTEGGERCI DA QUESTI RISCHI

Venerdì 24 maggio 2024, ore 18:30

Presso la sede del Circolo, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

 

A tutti noi è capitato di ricevere mail, messaggi, sms e whatsapp che ci invitano a cliccare su dei link o a comunicare i nostri dati e le proprie password.

Richieste che vengono costruite in modo sempre più sottile, trappole in cui anche i più attenti possono cadere.

Con l’aiuto di Sara Puntel cerchiamo di fare un po' di chiarezza e individuare poche e semplici linee guida che ci possono aiutare a individuare questi rischi.

 

--------

Sara Puntel è consulente in ambito marketing e comunicazione, con una particolare passione per i social network.

 
Udine per Gaza PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Sabato 04 Maggio 2024 00:00

volantino Udine per GazaEvento organizzato da: Ospiti in Arrivo ODV, Salaam Ragazzi dell’Olivo - Comitato di Trieste, Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti APS, Centro Misericordia e Solidarietà, Nazra - Palestine Short Film Festival. In collaborazione con: CeVI - Centro di Volontariato Internazionale, Time For Africa, Medici Senza Frontiere - Gruppo di Udine, Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba.

 

UDINE PER GAZA

Domenica 12 maggio 2024, dalle ore 11.00 alle ore 22.00

Parco del Circolo Nuovi Orizzonti, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine


Una giornata di approfondimento e di conoscenza della cultura palestinese, con incontri, cortometraggi e mostra fotografica.

Una giornata per riflettere su quello che sta succedendo a Gaza dal 7 ottobre, dove la morte di 35.000 persone in oltre duecento giorni di massacri a Gaza non è bastata per fermare l'esercito israeliano, nemmeno nella sua continua opera di repressione dei palestinesi in Cisgiordania. Anche l'invasione di Rafah, con il conseguente completamento della pulizia etnica della Striscia, sembra ormai imminente.

Le ingiunzioni della Corte Internazionale di Giustizia per «evitare il genocidio» sono rimaste inattuate: la popolazione di Gaza è ormai da settimane condannata alla fame, alla denutrizione, alla mancanza di cure e di medicinali, alle uccisioni sommarie, quindi a un lento annientamento da parte del governo di Tel Aviv. Un'opera di cancellazione collettiva supportata dalle armi e dagli investimenti occidentali in Israele.

Ciò che si sta consumando quotidianamente davanti ai nostri occhi dal 7 ottobre 2023 è uno dei più grandi crimini contro l'umanità commessi dalla fine della seconda guerra mondiale. Il rischio concreto è di assuefarci all'orrore, iniziando a considerare il bombardamento degli ospedali e dei campi profughi, le fosse comuni, la morte cruenta di donne e bambini come un semplice rumore di fondo nei nostri notiziari.

Per questo abbiamo pensato di dedicare un'intera giornata alla storia e alla dignità del popolo palestinese: ai suoi 75 anni di resistenza, alla sua cultura radicata nei secoli. In modo che le vittime del genocidio a Gaza non siano soltanto numeri in crescita, ma esseri umani reali.

Tutto il giorno sarà attivo un chiosco con cucina e bevande.

 

Il ricavato dell’intera giornata sarà devoluto a Medical Aid For Palestinians (MAP), una delle pochissime realtà ancora attive nella Striscia.

 


PROGRAMMA

Leggi tutto...
 
Illustrazione del progetto "In bici contro la solitudine" PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Giovedì 02 Maggio 2024 00:00

post In bici contro la solitudineIN BICI CONTRO LA SOLITUDINE - Illustrazione del progetto alle associazini

A cura di #iocivado

 

Martedì 7 maggio 2024, ore 18:00

Presso la sede del Circolo, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

 

L'associazione #iocivado presenterà alle associazioni della zona dei Rizzi e alle altre persone interessate il progetto IN BICI CONTRO LA SOLITUDINE, che sta realizzando nel Comune di Udine e nelle località limitrofe

Con questo progetto verranno messe a disposizione delle Comunità delle biciclette a pedalata assistita inclusive (adatte a portare sia persone in carrozzina, ma anche anziani, persone con ridotta mobilità ecc) con cui un conducente “pedalatore” :-) - un volontario - potrà accompagnare persone autonome ma con ridotta mobilità nel fare una passeggiata in bicicletta o piccole commissioni in centro a Udine o nelle zona coperte dal servizio.

Una bicicletta sarà ospitata presso la nostra sede.

Con questo il primo incontro, cui seguirà la presentazione ufficiale del progetto, vogliamo coinvolgere le associazioni del territorio in modo da iniziare a costruire assieme una rete di volontari

 
I treni per i lager PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 23 Gennaio 2024 00:00

volantino I treni per i lagerI TRENI PER I LAGER

presso la sede del Circolo, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

Giovedì 1 febbraio 2024, ore 20:30

 

In occasione del Giorno della Memoria, ANPI Sezione Città di Udine - Fidalma Garosi Lizzero - GIANNA e Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti APS, in collaborazione con l’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, le Donne resistenti e ANA Gruppo Udine Rizzi, presentano lo studio dello storico Luciano Patat “I treni per i lager”, che ripercorre la storia della deportazione dalle carceri di Udine e di Pordenone, tra settembre 1943 e aprile 1945, e che presto saranno raccolti in una pubblicazione, in uscita a primavera.

La serata sarà intervallata dalle letture, a cura di Federica Vincenti, di lettere e brani tratti dalla ricerca di Luciano Patat, accompagnate dalle note dei CantaStoria.

 
Binario contorto PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Dicembre 2023 00:00

banner Lune d'unviâr 2023

 

volantino Binario contorto

BINARIO CONTORTO

Gli alpini nel fango del Vajont

Domenica 10 dicembre 2023_ore 18:00

Circolo Nuovi Orizzonti, Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

Spettacolo teatrale con Luca Piana e Fabio Rizzi – regia di Luca Piana

In collaborazione con Associazione Espressione Est


In occasione del 60° anniversario della tragedia di Longarone, Luca Piana ha realizzato una lettura teatrale dei ricordi degli alpini che si sono trovati, all’indomani della tragedia, ad aiutare in una vallata resa deserto. Si è parlato tanto delle motivazioni economiche che hanno portato alla tragedia, un po’ meno di come questa abbia portato a drammatiche conseguenze sulle famiglie, ma mai prima di ora si sono raccontati i ricordi di chi si è trovato sui luoghi a portare il suo soccorso.

 

INGRESSO GRATUITO

Info:  342 160 3107,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


organizzato da

Logo Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti APS

in collaborazione con

Logo Espressione Est - Circolo di studi artistici & socialiLogo Associazione Culturale CAVELogo La radice selvatica Logo La Compagnia dei RiservatiLogo Bottega Errante

con il contributo di

Logo Comune di Udine


 

 
Sogni traditi - Storia di due attiviste afghane in Italia PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 20 Novembre 2023 00:00

post Sogni traditiIl Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti APS in collaborazione con Ospiti in Arrivo, e le Donne Resistenti, organizza:

 

SOGNI TRADITI - STORIA DI DUE ATTIVISTE AFGHANE IN ITALIA

La testimonianza di Firoza e Fariba

Venerdì 24 novembre 2023, ore 20.30

presso la sede del Circolo, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

 

In occasione della Giornata Mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne parleremo della condizione femminile in Afghanistan con le attiviste Firoza e Fariba.

Ripercorreremo gli aspetti drammatici e meno conosciuti delle loro lotte, prima e dopo il tragico agosto del 2021, quando le potenze occidentali abbandonarono milioni di persone nelle mani dei talebani, distruggendo speranze, sogni e progetti di emancipazione.

 

DURANTE LA SERATA SARANNO RACCOLTE OFFERTE DA DESTINARE ALLE ATTIVITÀ SCOLASTICHE DEI MINORI AFGHANI RIFUGIATI NELLA NOSTRA PROVINCIA.

 
Km0 - La tutela della biodiversità coltivata in FVG. Venti anni di attività della Banca del Germoplasma Autoctono Vegetale (BaGAV) dell'Università PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Ottobre 2023 00:00

Km0 - La tutela della biodiversità coltivata in FVG. Venti anni di attività della Banca del Germoplasma Autoctono Vegetale (BaGAV) dell'Università - volantinoSabato 21/10/2023, ore 18.00

Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti - Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

LA TUTELA DELLA BIODIVERSITÀ COLTIVATA IN FVG. VENTI ANNI DI ATTIVITÀ DELLA BANCA DEL GERMOPLASMA AUTOCTONO VEGETALE (BAGAV) DELL'UNIVERSITÀ

con Fabiano Miceli, Professore Associato al Dipartimento di Scienze Agroalimentari, Ambientali e Animali dell’Università degli Studi di Udine

 

La Banca del Germoplasma Autoctono Vegetale del Friuli Venezia Giulia è stata istituita con la Legge Regionale n. 11 del 22 aprile 2002 e affidata all’Università degli Studi di Udine.

Gli scopi della BaGAV come indicati nella LR n. 11/ 2002 sono “la tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario e forestale, incluse le piante spontanee imparentate con le specie coltivate, relativamente alle specie, razze, varietà, popolazioni, cultivar, ecotipi e cloni per i quali esistono interessi dal punto di vista economico, scientifico, ambientale, culturale e che siano minacciati di erosione genetica. L’istituzione e le diverse attività svolte in questi anni da BaGAV hanno permesso di disporre di un osservatorio regionale sulla biodiversità coltivata e le risorse fitogenetiche agrarie, tenendo il passo con l’evolversi delle normative sementiere nazionali ed europee, le esigenze di tutela e valorizzazione delle varietà locali, a supporto di agricoltori, hobbisti, enti e istituzioni della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

 

INGRESSO GRATUITO

 


Km0 - Logo

in collaborazione con:

logo Legambiente Udinelogo Espressione Est - Circolo di studi artistici & socialilogo Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafielogo ASF - Associazion Sportive Furlanelogo Coop Alleanza 3.0logo CeVI - Centro di Volontariato Internazionalelogo Ospiti in arrivo

 
Km0 - Orti comuni e antiche sementi PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 09 Ottobre 2023 00:00

Km0 - Orti comuni e antiche sementi - volantinoSabato 21/10/2023, ore 14.00

Orto collettivo di Colugna

ORTI COMUNI E ANTICHE SEMENTI

visita all'Orto collettivo di Colugna, progetto gestito dal Circolo Legambiente di Udine A.P.S. per valorizzare e recuperare le sementi antiche

 

Il ritrovo è alle ore 14.00 presso la sede del Circolo (Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine) per poi raggiungere gli orti.

È gradita la prenotazione inviando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

INGRESSO GRATUITO

 

 

 


Km0 - Logo

in collaborazione con:

logo Legambiente Udinelogo Espressione Est - Circolo di studi artistici & socialilogo Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafielogo ASF - Associazion Sportive Furlanelogo Coop Alleanza 3.0logo CeVI - Centro di Volontariato Internazionalelogo Ospiti in arrivo

 
Km0 - Pane e acqua. Progetti e comunità a tutela dei beni comuni PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Domenica 08 Ottobre 2023 00:00

Km0 - Pane e acqua - Progetti e comunità a tutela dei beni comuni - volantinoVenerdì 20/10/2023, ore 20:30

Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti - Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

PANE E ACQUA. PROGETTI E COMUNITÀ A TUTELA DEI BENI COMUNI

con Massimo Moretuzzo (promotore del progetto D.E.S. Pan e farine dal Friûl di mieç), Giordano Cervi e Marco Iob (esperti CeVI)

 

I beni comuni e le comunità sono legati da sempre a doppio filo: un bene comune è tale in quanto esiste una comunità che si impegna a gestirlo e averne cura non solo nel proprio interesse, ma anche in quello delle generazioni future.

Per approfondire questo concetto partiamo da due esperienze legate a due bene fortemente simbolici nella loro essenzialità per la vita umana: il pane e l’acqua.

Massimo Moretuzzo ci parlerà del progetto della filiera “Pan e farine dal Friûl di Mieç”, un progetto di panificio di comunità che ha come obiettivo la gestione della filiera nel suo complesso – dai produttori di grano passando per i trasformatori fino alla vendita del prodotto finito) e che vede un ruolo di primo piano dei cittadini e delle comunità locali.

Gli esperti Giordano Cervi e Marco Iob ci parleranno di filiere corte di prodotti agro-ecologici nelle comunità rurali dell'America Latina e nella gestione dell'acqua nei contesti semi-aridi.

 

INGRESSO GRATUITO

 


Km0 - Logo

in collaborazione con:

logo Legambiente Udinelogo Espressione Est - Circolo di studi artistici & socialilogo Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafielogo ASF - Associazion Sportive Furlanelogo Coop Alleanza 3.0logo CeVI - Centro di Volontariato Internazionalelogo Ospiti in arrivo

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18