Home Ricreazione e sport Musica PEOPLE - Pasolini, la peste e la poesia friulana ai tempi compiuti della manipolazione di massa

Calendario Attività

Ultimo mese Ottobre 2022 Prossimo mese
L M M G V S D
week 39 1 2
week 40 3 4 5 6 7 8 9
week 41 10 11 12 13 14 15 16
week 42 17 18 19 20 21 22 23
week 43 24 25 26 27 28 29 30
week 44 31

logo Progetto POI

Logo Gaia

Logo Cosmoauti

banner arci

con il contributo della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Logo Regione autonoma Friuli Venezia giulia

con il contributo del
Comune di Udine

Logo Comune di Udine

con il sostegno di

logo Bluenergy

PEOPLE - Pasolini, la peste e la poesia friulana ai tempi compiuti della manipolazione di massa PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Questo articolo è stato letto 19 volte
Venerdì 16 Settembre 2022 00:00

post People - Pasolini, la peste e la poesia friulana ai tempi compiuti della manipolazione di massaSabato 1 ottobre, ore 18.00

Parco del Circolo Nuovi Orizzonti - Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

PASOLINI, LA PESTE E LA POESIA FRIULANA AI TEMPI COMPIUTI DELLA MANIPOLAZIONE DI MASSA

Un tributo in musica del gruppo Autostoppisti del Magico Sentiero dedicato a Pier Paolo Pasolini, accompagnato da immagini e parole

Evento promosso da MAKE Spazio Espositivo

 

Un ascolto live di “Pasolini e la Peste” (secondo disco del collettivo musicale friulano) in cui la peste - metafora del Male morale - si incarna in tensione politica, insidiosa e trasversale, subdola e potente che deflagra con tanta più violenza quanto più sonnacchiosa è l’attenzione del cittadino e meno vigile ne è lo spirito. La dedizione al male quindi, in costante potenzialità d’espressione. L’album – che vanta la partecipazione di musicisti del calibro di Francesco Bearzatti, Giorgio Pacorig, Massimo de Mattia - compendia in differenti, solide, sperimentazioni sonore sia improvvisazioni jazz che passaggi ambient ed implosioni post rock, invitando, attraverso la musica, a rileggere il poeta in chiave attuale e a spingersi tra quei meccanismi sociali e slatentizzazioni psicologiche che le responsabilità di questi ultimi anni hanno inevitabilmente portato a galla. Ad accompagnare l’esibizione ci saranno i pensieri e parole di Pasolini e su Pier Paolo letti da Roberto Ferrari, Giovanni Fierro, Cristina Micelli, Patrizia Dughero, Simone Cuva, Roberto Marino Masini.

In caso di maltempo l'evento si svolgerà al coperto.

INGRESSO GRATUITO

cell: 39 342 160 3107

mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

facebook: #circolonuoviorizzonti  #peoplefestival2022