Lezioni di prova per avvio corsi di Goshin-Jitsu e Karate Stampa
Questo articolo è stato letto 339 volte

volantinoIl Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti con KI-DO Club organizzano:

 

Lezioni di prova per avvio corsi di GOSHIN-JITSU E KARATE

tecniche di Goshin-Jitsu, Kihon, Kata e Kumite per ragazzi e adulti, principianti e avanzati

 

Direttore Tecnico: dott. Livio LORENZONI

C.N. 3° Dan Shotokan e C.N. 2° Dan Sankukai

 

Tutti i martedì e i giovedì, dalle ore 19:00 alle ore 21:00

Presso la sede del Circolo, in Via Brescia 3, Rizzi (Riçs) - Udine

 

Info:  Livio Lorenzoni: 347 850 2428,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

-------------------------------

Curriculum Vitae Direttore Tecnico:

 

Livio Lorenzoni (classe 1967) C.N. 3° Dan Shotokan e C.N. 2° Dan Sankukai.

Nel 1987 inizia la pratica del Karate presso il Dopolavoro Ferroviario di Gorizia del M° Giuseppe Raiti e nel 1994 consegue il 1° Dan standard ITKF International Traditional Karate Federation presso l’isola di Malta dal M° Angelo Petrilli (MTKF - Malta Traditional Karate Federation).

Nel 1994-1995 segue il “Junior Instructor Course” (corso allenatori federali) del M° Angelo Petrilli, sull’isola di Malta (MTKF) e nel 1996 costituisce l’ASD KI-DO Club Gorizia, diventando insegnante tecnico. Nel 1998 prende il diploma di C.N. 2° Dan di Karate e la qualifica di Istruttore di Karate, standard e programma FIJLKAM – Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, dal C.S.I. Centro Sportivo Italiano, a Luson (BZ) e ne prende la direzione tecnica e sempre nel 1998 ottiene il del diploma di C.N. 2° Dan di Karate Sankukai direttamente dalle mani del fondatore dello stile M° Yoshinao NANBU, a Milano e gli viene riconosciuto il grado e le qualifiche tecniche da parte dello CSEN Centro Sportivo Educativo Nazionale.

Tra il 1998 e il 2002 frequenta numerosi corsi e stage di aggiornamento ed approfondimento tecnico del M° Daniele Boffelli, in Veneto, Friuli e Slovenia (K.I. Karate Institute) e nel 2002 consegue la C.N. 3° Dan di Karate, standard WKF World Karate Federation, dai Maestri Santo Torre e Biagio Pedalà sull’isola di Malta (MKF Malta Karate Federation).

Nel 2008 gli vengono riconosciuti i gradi e le qualifiche tecniche di Istruttore Federale e C.N. 3° Dan da parte della FIK Federazione Italiana Karate (standard WUKF World Union of Karate Federation) e fino al 2016 pratica il Karate, con degli approfondimenti sulla autodifesa e sull'organizzazione di corsi di difesa personale riservato alle donne.

Di particolare rilievo la pratica svolta nel corso di numerosissimi stages con i seguenti maestri: Formenton, Shirai, Naito, Petrilli, Kase, Kawazoe, Yahara, Yamada, Yamaguchi, Koike, Miura, Kato, Tomlin, Wright, Torre, Boffelli (Shotokan); Shiomitsu, Otsuka (Wado-Ryu); Nanbu (Sankukai); Pantazi (Kyusho/Dim Mak); Bagnulo (Ju-Jitsu); Smart, Cilia, Prosenica (Wing Tchun); Denis (Krav Maga).

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Ottobre 2018 12:56