Mostra fotografica "L'uomo e la natura: un equilibrio da salvaguardare (in Friuli-Venezia Giulia)" Stampa
Scritto da Administrator   
Questo articolo è stato letto 881 volte
Lunedì 17 Giugno 2013 00:00

La consueta Mostra Fotografica organizzata dal Circolo Culturale e Ricreativo Nuovi Orizzonti in occasione della "Fieste dai Borcs - Rizzi - i Riçs", dall'8 al 16 giugno 2013, con il sostegno del Comune di Udine - Assessorato al Decentramento, si è tenuta quest'anno presso il Centro d'incontro "Arturo Rizzi". Con 30 partecipanti, 79 fotografie e 320 visitatori votanti, la mostra, dal titolo "L'uomo e la natura: un equilibrio da salvaguardare (in Friuli-Venezia Giulia)", ha avuto un buon successo, grazie anche all'alto livello qualitativo delle opere.

La giuria tecnica, composta da Galanda Franco, Menegaldo Walter e Martelli Rossi Franco, ha premiato le seguenti opere:

  1. "Uomo-natura … un giusto equilibrio", di Da Re Emanuela. Buona composizione ed impatto cromatico per rappresentare un tema di grande attualità.
  2. "L'uomo e la natura - I° lavoro", di Annichiarico Marco. Immagine di grande impatto visivo, realizzata con attenzione cromatica, apprezzabile dinamismo, che coglie un momento istantaneo di equilibrio che potrebbe scomparire.
  3. "Per quanto ancora?", di Iotti Antonella. Buona composizione, impatto cromatico ed esposizione, rappresentati con attenzione in un ambiente incontaminato da salvaguardare.

I risultati della votazione della giuria popolare, con 320 voti complessivi, sono i seguenti:

  1. "Lago di Redona. Case sommerse per produzione energia elettrica", di Pittoni Francesco, con 24 voti.
  1. "L'uomo e la natura - I° lavoro", di Annichiarico Marco, con 14 voti.
  1. "Speciali tessuti", di Facchini Flavia, con 14 voti.

La giuria tecnica inoltre ha deciso inoltre di segnalare le seguenti fotografie, per buona qualità, scelta del soggetto, composizione:

  • "Energia", di Sambo Paolo.
  • "Energia dalla natura", di Sambo Paolo.
  • "Locomotive", di Savani Giorgio.